Amministrazione federale admin.ch
Dipartimento federale degli affari esteri
Direzione dello sviluppo e della cooperazione DSC
DSC - presente nel mondo

Visitate i siti web degli uffici della cooperazione svizzeri!

Svizzera
Svizzera 
Cerca:

Fate il giro del mondo quattro volte l’anno!

"Un solo mondo", la rivista della DSC, la porterà con sé, quattro volte all'anno, in quei suoi lunghi, specialissimi viaggi attorno al mondo. Avrà modo di vedere regioni e paesi da prospettive del tutto inedite, conoscerà i retroscena di significativi eventi, le problematiche e le chance dell'impegno nella cooperazione allo sviluppo. Da una rivista che non manca di prendere posizione sulle tematiche più attuali, sarà regolarmente informato circa gli importanti temi della cooperazione allo sviluppo.

Edizioni «Un solo mondo»:

Il Bangladesh festeggia quest'anno i suoi 40 anni. «Un solo mondo» coglie l'occasione per tornare a visitare un Paese che sembra prendere in mano il proprio destino.

Da quanto quest'antica provincia orientale del Pakistan ha ottenuto la sua indipendenza nel 1971, importanti progressi sono stati realizzati, in particolare in ambito sociale. Beneficiando di una certa crescita economica, il Bangladesh conta addirittura di rientrare, entro il 2021, nella categoria dei Paesi a reddito intermedio. Ma molto resta ancora da fare prima di allora. L'instabilità politica, la corruzione diffusa e le ripetute catastrofi naturali continuano a frenare lo sviluppo del Paese. Il nuovo numero di «Un solo mondo» fornisce una panoramica delle molteplici sfide che il Bangladesh deve affrontare.

Da leggere anche: un ritratto della Georgia, una riflessione sui contributi dei miliardari a favore dei Paesi poveri e un approfondimento sulla produzione artigianale di mattoni in America latina.

Ecco il sommario del numero 2/2011:
D O S S I E R

Bangladesh
Un giovane Stato lotta contro povertà, inondazioni e siccità
Entro il 2021 il Bangladesh punta ad annoverasi tra i paesi a medio reddito – una meta molto ambiziosa

L’importanza delle ONG
In nessun altro paese al mondo operano così tante organizzazioni non governative quanto in Bangladesh. Il loro impegno è indispensabile, ma cela anche dei rischi

Sostenuto dal governo, ostacolato dai burocrati
Un’intervista con il politologo Sohel Ibn Ali sul decentramento in atto in Bangladesh

«Fermare l’emigrazione è pura illusione»
Per molti abitanti del Bangladesh l’emigrazione è l’unico modo per ottenere una fonte di reddito sicura. Ma anche lo Stato ha il suo tornaconto

Protezione contro inondazioni e cicloni
Nella costruzione di rifugi anticiclone, la Svizzera va incontro alle esigenze della popolazione locale

Cifre e fatti

O R I Z Z O N T I

«Una democrazia perfetta non esiste da nessuna parte»
Fra tutte le repubbliche del Caucaso, la Georgia è il modello di democrazia più riuscito. Ma il piccolo paese agricolo risente ancora delle conseguenze del conflitto con la Russia

Una giornata tipica di...
Derek Müller, responsabile dell’ufficio di cooperazione di Tbilisi

«Abbiamo bisogno di miscelatori di ceneri!»
L’artista georgiano Wato Tsereteli illustra cosa significhi quando in un paese manca l’iniziativa propria

D S C

Esperti dell’acqua per il Sudan
La Svizzera amplia i propri aiuti per il Sudan meridionale

Forni meno voraci di energia per l’industria dei laterizi
In America latina un programma regionale della DSC intende aumentare l’efficacia energetica delle fornaci per frenare il cambiamento climatico

F O R U M

Filantropia e cooperazione: un binomio imperfetto
Sempre più spesso miliardari filantropi si impegnano a favore di paesi poveri. Ma questo sostegno rischia di interferire con gli aiuti delle agenzie statali

L’eroe dei mille gradini
Carta bianca: Rafael Alberto Sagárnaga López, giornalista e linguista boliviano, ricorda la sua infanzia

C U L T U R A

Realtà rom
Le immagini del fotografo losannese Yves Leresche aprono uno squarcio sulla vita quotidiana dei rom


  • Un solo mondo 2/2011
    Disponibile solamente in Svizzera
    No. 2/2011: Bangladesh - Acqua, fonte di vita e di morte
    Prelievo (PDF, 2110 KB) [de]   [fr]   [it]